Ricerca Unimore

Ricerca Unimore

Sviluppo e standardizzazione di una batteria di test europea per la valutazione e la diagnosi della dislessia

unimore

Obiettivo
iconmonstr-target-6-icon-256(1)Poter disporre di una batteria minima per la valutazione della lettura utilizzabile sia in un contesto clinico e diagnostico che didattico, come screening e valutazione dei prerequisiti di lettura.

Contesto
iconmonstr-list-icon-256(1)All’interno del panorama dei Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA), in tutti i paesi afferenti all’Unione Europea si è da diverso tempo aperta la necessità di avere prove standardizzate per valutare le prestazioni di lettura che consentano una equiparazione tra le diverse lingue, sia per l’ambito clinico che di ricerca (Trauzettel-Klosinski et al., 2012). Lo scopo del presente progetto di ricerca è quello di sviluppare la parte italiana della prove in collaborazione con le diverse università europee che aderiscono al progetto European Battery for Reading Assessment (EBRA), del quale il Dipartimento di Educazione e Scienze Umane dell’Università di Modena e Reggio Emilia ne è il capofila. Questo progetto si propone inoltre di elaborare e standardizzare, in collaborazione con il gruppo internazionale guidato dal Dipartimento di Educazione e Scienze Umane dell’Università di Modena e Reggio Emilia, le prove di lettura italiane (comparate per contenuto, complessità e lunghezza a quelle delle altre lingue) utilizzabili sia in un contesto didattico, come prove di screening o come prerequisiti per la lettura, che in un contesto clinico nell’ambito della valutazione della dislessia.