progetti

I NOSTRI PROGETTI

I dislessici frequentemente sono dotati di notevoli talenti nell’elaborazione delle informazioni visive e spaziali, sono intuitivi e creativi, per cui possono ottenere risultati di un certo rilievo e successo sia in campo scolastico sia sul lavoro a condizione che ci sia un contesto corretto che agevoli lo sviluppo e faccia emergere le singole potenzialità.Negli ultimi 10 anni, le attività di sensibilizzazione, formazione e conoscenza in merito ai disturbi dell’apprendimento hanno permesso di dare un’evidenza a questo aspetto sociale.

In questo contesto opera la Fondazione che, grazie all’impegno e al supporto dei propri Partner, lavora ad un insieme di iniziative e di specifici progetti finalizzati a supportare concretamente il mondo della Dislessia.

Dislessia@work
Per molte persone con Dislessia e con Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA) la ricerca di un posto di lavoro può essere ardua e difficoltosa. Le difficoltà sperimentate in ambito scolastico possono comportare una mancanza di fiducia e una bassa autostima. Le difficoltà in lettura e scrittura possono rendere difficoltosa la ricerca e la selezione degli annunci, ma anche la preparazione del curriculum vitae e di eventuali lettere di presentazione.

DSA progress for work
Svolto in collaborazione con importanti Partners della Fondazione, il progetto è finalizzato alla validazione di un insieme di prassi “Dyslexia friendly” in grado di fornire: alle imprese gli strumenti idonei per individuare e valorizzare potenziali talenti, valutandone le reali potenzialità sulla base delle effettive capacità, ai dislessici la tranquillità di sapere che il proprio talento sarà valutato da persone in grado di discendere le capacità dai disagi e dalla fatica che i DSA comportano.